Milano, blitz in Centrale: trattenuti 26 stranieri

32

Milano, 3 mag. – (AdnKronos) – Dei 52 cittadini sgranieri accompagnati ieri in Questura a Milano dopo il blitz della polizia scattato nel pomeriggio alla Stazione Centrale del capoluogo lombardo, risultano ancora trattenuti 26 stranieri.

Alcuni di loro sono ancora in attesa dell’esito definitivo dei controlli amministrativi, altri della decisione del giudice di pace sull’ipotesi di espulsione dall’Italia (rimpatrio) e altri ancora di essere collocati in un Centro permanente di rimpatrio (gli ex Cie).

E’ quanto rende noto la Questura che ha comunicato come ieri gli agenti della squadra mobile abbiano arrestato in flagranza tra la Centrale e piazzale Segrino un sudanese, un nigeriano e un tunisino accusati di spaccio di droga a minorenni sequestrando loro in totale 10 grammi di marijuana.