Milano: ‘Coltiviamo Sostenibilità’ con Acra Charity Dinner

8

Milano, 9 nov. (Labitalia) – In occasione dei cinquant’anni di Acra, storica ong milanese impegnata da cinquant’anni nel contrasto delle povertà e nella promozione di uno sviluppo sostenibile, AccorHotels, AccorInvest, ibis Milano Centro e il ristorante Joia organizzano una cena gourmet di raccolta fondi, improntata sui valori di sostenibilità culturale, ambientale ed ecologica. Un eventoper una buona causa che parte da un impegno condiviso e da un buon rapporto di vicinato nella zona di Porta Venezia. A fare gli onori di casa sarà AccorHotels all’interno della struttura ibis Milano Centro. Lo chef Pietro Leemann del Ristorante Joia – Alta Cucina Vegetariana, primo ristorante vegetariano ad aver ottenuto la stella Michelin, ha elaborato un menù ad hoc per la serata a base di materie prime biologiche offerte dall’azienda Alce Nero. La proposta gastronomica sarà accompagnata da una selezione di vini offerti dalla storica cantina Berlucchi e dalle acque di Wami-water with a mission.

La cena placée, resa ancora più suggestiva dalle creazioni floreali di Sfumature di Cipria, sarà allietata da musica dal vivo jazz, swing e bossa, del gruppo Apple Martini Swing. Non solo intrattenimento e alta cucina: per sensibilizzare gli ospiti sui valori che contraddistinguono i programmi di Acra, la serata si aprirà con un aperitivo-incontro nel quale lo chef Leemann dialogherà di ‘cultura, cibo e sostenibilità’ con il filosofo Leonardo Caffo, moderati dalla giornalista Beatrice Montini.

La raccolta fondi sarà destinata al programma ‘Coltiviamo Sostenibilità’ che si prefigge la tutela delle risorse del pianeta e la promozione delle diversità culturali ed ambientali. Con il ricavato Acra contribuirà a sostenere la realizzazione di orti comunitari e scolastici nelle periferie urbane per attività di sensibilizzazione rivolte agli studenti e all’intera comunità. Durante l’evento verrà organizzata una riffa di beneficenza con premi e a conclusione della serata tutti gli ospiti riceveranno una gift box pensata e realizzata da Laboratorio 16, con gadget messi a disposizione da Baum – commercio equosolidale e da Biolage.