Milano: Comune e Airbnb siglano accordo per promuovere canone concordato

58

Milano, 10 mag. (Adnkronos) – Sono sempre più numerose le persone che hanno necessità di soggiornare a Milano per un periodo lungo, ma comunque a termine. Non turisti, ma veri e propri ‘cittadini temporanei’ che per qualche mese o qualche anno scelgono di abitare nel capoluogo lombardo. Intercettando questo fenomeno, il Comune di Milano e Airbnb hanno siglato un accordo di collaborazione con il quale la piattaforma si impegna a promuovere gli affitti a canone concordato.