Milano: rave alla Darsena, Lega chiede censura e ritiro deleghe a Scavuzzo (2)

11

(Adnkronos) – “Le negligenze dell’amministrazione comunale – continua – hanno creato una situazione di oggettivo pericolo a livello di ordine pubblico, un gravissimo danno ai commercianti che sono stati penalizzati dalla presenza del rave party e ovviamente un danno incalcolabile di immagine per la città. È quindi quanto mai necessario dare un segnale di svolta e, oltre alla censura, arrivare al ritiro delle deleghe in materia di sicurezza urbana al vicesindaco Scavuzzo”, conclude Abbiati.