Milano: violenza sessuale, Genovese resta in carcere

168

Milano, 9 nov. (Adnkronos) – Alberto Genovese resta in carcere. Lo si apprende da fonti legali. Il gip Tommaso Perna ha convalidato il fermo e disposto la custodia cautelare in carcere accogliendo la richiesta della procura. L’imprenditore è stato fermato nella notte tra venerdì e sabato scorso con l’accusa di aver stuprato una 18enne, dopo averla resa incosciente con un cocktail di droghe. L’abuso sarebbe avvenuto nel suo appartamento in pieno centro a Milano.