Minorenni pestano coetaneo e postano video sui social

8

Roma, 29 set. (AdnKronos) – Trovati i responsabili minorenni di un pestaggio contro un coetaneo. I fatti risalgono alla notte del 15 luglio quando, a Lignano, un ragazzo che si era momentaneamente allontanato dal gruppo con cui stava trascorrendo la serata è stato avvicinato da due coetanei, picchiato selvaggiamente e derubato di 100 euro.

Parte dell’aggressione è stata ripresa da uno dei due e il video è stato poi condiviso sui social. La Squadra Mobile di Udine, venuta a conoscenza dell’esistenza del filmato, ha avviato le indagini che hanno permesso di individuare sia la vittima che gli aggressori. Il giovane, a seguito del pestaggio, è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.