Mise-Crui, bando per 10 borse di ricerca: candidature entro il 16 giugno

46
(foto dal sito Tirocini Crui)

Entro il 16 giugno 2021 i giovani laureati in 26 Università, con sede in tutto il territorio nazionale, potranno inviare le candidature per partecipare alla selezione di 10 borse di ricerca presso il Ministero dello Sviluppo Economico, in materia di mercato e tutela del consumatore. Si tratta di una iniziativa promossa dal Mise e dal Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti, in collaborazione con la Conferenza dei Rettori delle Universita’ Italiane. “Sono particolarmente contento di promuovere simili iniziative. E’ un modo concreto e costruttivo per incrociare le istituzioni con il mondo reale del lavoro valorizzando le competenze e le capacita’ dei nostri giovani talenti”, dichiara il Ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti. “Avvicinare i giovani al mercato e ai bisogni dei cittadini e’ fondamentale per un’università che intende rafforzare sempre di piu’ la terza missione e gli aspetti socio-economici della formazione e della ricerca. La collaborazione della CRUI con il MiSE rafforza una visione comune per lo sviluppo del Paese e la crescita del capitale umano”, sostiene Ferruccio Resta, Presidente della CRUI. Le borse di ricerca, che avranno una durata di 12 mesi, prevedono un compenso mensile. Le candidature dovranno essere inviate attraverso il seguente indirizzo: https://tirocini.crui.it/ Per maggiori informazioni è possibile consultare il bando e la lista delle Universita’ aderenti al seguente indirizzo: www.tirocinicrui.it/bando-selezione-ricerca-attivita-svolgere-presso-cncu/.