Miss Italia, nella prima tappa all’Agorà Morelli si impone Anna Falco

172

di Maridì Vicedomini

Al via la nuova edizione di Miss Italia, il concorso di bellezza più famoso d’Italia che ancora oggi costituisce un significativo trampolino di lancio per ogni ragazza che sogna un’escalation professionale nel mondo dello spettacolo. Non a caso, star dello showbiz nazionale ed internazionale come Sophia Loren, Silvana Mangano, Lucia Bosè, Anna Falchi, Simona Ventura, Christiane Filangieri, Francesca Chillemi, Miriam Leone, hanno vantato e vantano nel loro know how, il titolo di Miss Italia.

La prima tappa campana  di “Miss Italia”, si è svolta domenica 28 maggio a Napoli nella suggestiva cornice dell’”Agorà Morelli”  selezionatissimi invitati distribuiti nel prestigioso centro focale degli eventi cittadini e punto di riferimento dell’imprenditoria partenopea, hanno assistito ad una gara emozionante vivacizzata  dalle esibizioni musicali del duo Alma Partenopea e dall’interpretazione canora dell’artista Marika Cecere. Ampio spazio anche al fashion con un defilè di moda di accessori e calzature realizzate in maniera artigianale da Vincenzo Romanelli. Al termine della competizione che ha visto sfidarsi tra loro ben 35 concorrenti, tra cui due neo mamme,  la giuria si è espressa incoronando Anna Falco, un metro e 78 centimetri, capelli castani, taglia 38 e fisico da atleta grazie alla sua passione per la palestra e la specialità dello zumba fitness,vincitrice della prima tappa di qualificazione del concorso nazionale di Miss Italia.

La giovanissima ragazza di Caivano di appena 21 anni, ha in tal modo acquisito  il diritto a partecipare alla finale regionale campana il prossimo 31 luglio. Dietro di lei, la ventitreenne Maria Zaccariello di Macerata Campana, seguita al terzo posto da Mariagrazia del Gaudio (23) che vive a Marano di Napoli ed è mamma di una bellissima bimba di 3 anni e mezzo e che, grazie al nuovo regolamento, può partecipare al concorso nazionale di Miss Italia. Al quarto posto figurano invece Annamaria Solmonte (19 anni) di Pozzuoli, seguita dalle napoletane Federica Ciancio (19), Alessia Averto (24) e 7.a Camilla Prudente (20). Otto gli appuntamenti in calendario previsti dagli organizzatori che, dopo l’Agorà Morelli di Napoli, vedrà protagonista Caserta con la tappa al Gran Caffè Margherita (9 giugno), quella del centro Commerciale Jambo di Trentola Dugenta (6 luglio) e del BCO Best Company Outlet (13 luglio), intervallate dalla grande serata prevista il 22 giugno sul palco del prestigioso Napoli Pizza Village. Il 20 luglio, la sesta selezione si svolgerà ad Ischia ed otto giorni dopo a S. Agnello, perla della penisola sorrentina il 28 luglio, durante la kermesse Foodlandia.

L’ottava tappa, in programma il 31 luglio, concluderà il ciclo approdando nuovamente all’Agorà Morelli di Napoli, dove sarà incoronata, invece, la prima Miss 3.0, grazie ad un’iniziativa che porterà alla finale nazionale la prima miss eletta attraverso i social network del web. A contribuire all’organizzazione di questa innovativa e futuribile iniziativ che partirà il 1° giugno, è stato il Mattino.it, uno dei principali quotidiani online, attraverso la sua pagina di FB ed il sito. Tra i partner di queste  otto tappe di Miss Italia, figurano  i grandi centri commerciali, come Jambo e BCO, i brand della moda, come Romanelli e Mattia Pisano, gli imprenditori Piemme&Matacena, Far, Amoy, Eurograf, gli organizzatori di grandi eventi commerciali, Tutto Sposi e Napoli Pizza Village, ma anche media con grande diffusione, come Il Mattino.it e Radio Amore Napoli, che hanno aderito e sostenuto questo progetto percependone non solo i positivi riflessi e il suo potenziale futuro.