Missile Nordcorea su Giappone, “lanciato solo a mezza potenza”

24

Seul, 31 ago. (AdnKronos) – Il missile balistico lanciato dalla Corea del Nord che martedì ha sorvolato il Giappone finendo poi nel Pacifico è stato lanciato a metà della sua gittata potenziale.

Nel lancio di martedì scorso, la Corea del Nord ha dimezzato la gittata del missile balistico che ha sorvolato il Giappone finendo poi nel Pacifico. Lo ha dichiarato il ministero della difesa della Corea del Sud, spiegando che il vettore Hwasong-12 a medio raggio è stato sparato con un angolo “normale” ma con una potenza ridotta che lo ha fatto volare per circa 2.700 km, con un’altitudine massima di 550 km. Se fosse stato programmato a piena gittata, quindi, avrebbe potuto coprire 4.500-5.000 km.