Mobilità, parte la call for ideas

52

Prende il via oggi la call for ideas di “MCE 4X4” dedicato alle nuove idee imprenditoriali. L’appuntamento, giunto alla terza edizione nell’ambito di Mobility Conference Exhibition 2018, chiama a raccolta le startup di tutta Italia legate al settore della mobilità. “Ci poniamo l’obiettivo non solo di portare un contributo importante al dibattito sul futuro della mobilità ma anche di promuovere l’interazione e le opportunità di business tra nuove realtà e importanti imprese del settore” afferma Stefano Venturi, vicepresidente di Assolombarda per l’Attrazione agli investimenti e la Competitività territoriale e ad di Hewlett Packard Enterprise Italia. . “Milano può essere un laboratorio per la mobilità” ha dichiarato Carlo Edoardo Valli, vicepresidente della Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi. L’iniziativa, lanciata da Assolombarda e Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi in collaborazione con Nuvolab in qualità di venture accelerator, è interamente dedicata all’innovazione nella mobilità con l’obiettivo di analizzare il futuro del settore e favorire l’incontro, la contaminazione di idee e la creazione di partnership e opportunità di business tra imprese e start up. C’è tempo fino all’11 febbraio per partecipare. Le 16 migliori startup selezionate al termine della call, avranno l’occasione di diventare protagoniste della “MCE 4X4” e, nell’ambito dei diversi appuntamenti previsti (business speed date, exhibition e meeting individuali), potranno incontrare le imprese più autorevoli del settore e altre startup per fare business e presentare il proprio progetto, servizio o modello di business innovativo. Proprio grazie a “MCE 4×4”, lo scorso anno, ogni startup partecipante all’evento ha stipulato una media di 2 accordi con le imprese.