Moda: sfilate fisiche e tamponi per operatori, Milano torna protagonista con fashion week

13

Milano, 17 giu. (Adnkronos) – Milano è pronta a ripartire dalla moda. Dopo mesi di show digitali e presentazioni low profile, saranno le sfilate maschili, in calendario dal 18 al 22 giugno, a dare una boccata d’ossigeno all’industria. Parlare di un ritorno alla normalità è prematuro ma non c’è dubbio che sarà il capoluogo lombardo a fare da apripista anche per le altre capitali, che da oltre un anno sono state costrette a rinunciare ai loro calendari tradizionali. All’ombra della Madonnina saranno invece quattro le sfilate in presenza previste nei prossimi giorni: Dolce&Gabbana il 19 giugno, Etro il 20 e Giorgio Armani il 21 con un doppio show. Sale l’attesa anche per Diesel, che debutterà con una collezione ‘all gender’ disegnata dal nuovo direttore creativo Glenn Martens e Gucci, che su appuntamento presenterà in anteprima la collezione pensata per il centesimo anniversario che ricorre quest’anno.