Moggi: “Almeno un anno per ricostruire la Juventus”

7

(Adnkronos) – Il 4-0 che la Juventus ha subito ieri contro il Chelsea in Champions League è “qualcosa che può capitare, soprattutto in questa fase: i bianconeri hanno perso con una squadra superiore mentre sono in fase di ricostruzione, e Allegri cerca di mettere assieme i cocci per un campionato dignitoso che la stessa società ha dichiarato essere di transizione, diamole il tempo di ricostruirsi. Quanto tempo? Almeno un anno”. Luciano Moggi, ex direttore generale della Juve, all’Adnkronos si esprime così dopo la sconfitta subita dalla squadra allenata da Massimiliano Allegri a Londra.