Mondiali, ai quarti sfida tra bomber Cavani-Mbappe

20

di Diego Pantani

Primo ottavo di finale altamente spettacolare quello tra Francia-Argentina, che si conclude con la vittoria dei ”galletti” per 4-3. Griezmann fa le prove già al 10’st direttamente da calcio di punizione, colpendo in pieno l’incrocio dei pali. Un minuto dopo passa la Francia su contropiede, parte Mbappé che supera un paio di uomini e viene atterrato nei limiti dell’area da Rojo, che causa un calcio di rigore. Griezmann si presenta sul dischetto e fa 1-0. L’Argentina soffre la velocità dei transalpini ma con Di Maria da fuori, trova il tiro del pareggio. Ad inizio secondo tempo si vede Messi che cerca una conclusione sulla quale Mercado porta l’albiceleste sul 2-1. La Francia ritorna in partita al 57’st quando una palla ribattuta fuori area dalla difesa argentina, capita sul piede di Pavard che con un grande esterno al volo supera Armani. Black out per l’Argentina che al
63’st subisce il gol del 3-2 da Mbappé, che recupera un pallone in area e col sinistro batte Armani. Al 68’st ancora Mbappé in contropiede sigla il gol del 4-2 assistito da Giroud, insaccando la rete con un destro prepotente. Gli argentini molto più numerosi dei francesi, si ammutoliscono per la delusione. Al 93’st però l’Argentina accorcia le distanze con Aguero, entrato a metà ripresa, con un colpo di testa su passaggio di Messi ma ormai è troppo tardi, e quindi accede ai quarti una più talentuosa Francia, rispetto ad un’Argentina ormai alla fine di un ciclo. Nell’altro match serale altra partita dalle forti emozioni quella tra Uruguay e Portogallo. All’ 8’pt sblocca il risultato Cavani dopo un’azione da cineteca, triangolazione con Suarez e palla di nuovo a Cavani che colpisce il pallone in pieno volto sorprendendo Rui Patricio. La reazione del Portogallo si
concretizza al 55’st quando Pepe da calcio d’angolo salta più in alto di  tutti e fa 1-1. Al 62’st però di nuovo l’Uruguay in vantaggio, Betancur serve Cavani in area, che di prima intenzione con un piatto a giro, porta i suoi sul 2-1. Il Portogallo cerca l’occasione del pareggio ma la spreca con B.Silva, che al 70’st, da buona posizione, spara alto. Al 74’st Cavani è costretto ad uscire per un problema ad un polpaccio e dunque la sua presenza per la gara dei quarti di finale con la Francia è in forte dubbio.