Monte Carlo, Pirelli apre il terzo P Zero World

16

Monte Carlo, 24 set. – (AdnKronos) – A pochi metri dalla curva Virage du Portier, uno dei punti chiave del circuito di F1 di Monte Carlo, Pirelli inaugura il nuovo P Zero World, il flagship store che prende il nome dalla gamma di pneumatici più sportivi del marchio. Si chiamano P Zero, infatti, le gomme per le auto stradali più veloci ma anche quelle per le monoposto della massima serie. Quello del principato è il terzo P Zero World al mondo e il secondo in Europa, dopo quelli di Los Angeles e Monaco di Baviera.

Il P Zero World – spiega l’azienda in una nota – rappresenta per Pirelli il luogo dedicato in particolare alla clientela Prestige, a quei proprietari di vetture sportive o di lusso che cercano i prodotti progettati per le proprie auto ma anche un servizio all’altezza della qualità di quelle vetture, in un contesto accogliente e curato. Ogni P Zero World, infatti, ospita l’eccellenza del mondo Pirelli, dalle gomme da F1 in esposizione fino alle immagini dello storico Calendario.

La ‘casa della P lunga’ è fornitore in primo equipaggiamento delle principali case automobilistiche premium e prestige e il P Zero World rappresenta il luogo d’incontro perfetto fra marchi diversi ma accomunati da un medesimo livello di qualità, eleganza e prestazioni. In questo settore Pirelli è leader incontrastato e fornitore esclusivo di alcuni partner come Lamborghini, McLaren, Dallara e Pagani Automobili. La scelta di Monte Carlo quale sede per il terzo P Zero World “è stata naturale, essendo il Principato di Monaco la capitale europea dell’automobile sportiva e di lusso”. Il negozio – la cui apertura è stata salutata dalla parata di oltre 40 supercar – si trova in un’area interrata di fronte a luogo in cui sta sorgendo l’isola artificiale di sei ettari che darà vita a un nuovo quartiere galleggiante.

Il P Zero World di Monte Carlo occupa uno spazio di 900 metri quadrati dove, oltre al cambio gomme, si potrà usufruire di servizi d’avanguardia come il Car Valet e il trattamento Ceramico della carrozzeria, pensati su misura per i clienti prestige di Pirelli. Inoltre, solo all’interno dei P Zero World è possibile trovare l’intera gamma Pirelli: dai prodotti del catalogo motorsport (P Zero Trofeo R), ai pneumatici Moto, Velo e quelli Pirelli Collezione per le vetture d’epoca.

“Il concetto di P Zero World – ha dichiarato Gaetano Trezza, Head of Trade and Operative Marketing di Pirelli – si fonda su quattro elementi principali: il prodotto, il servizio, la tecnologia ed il marchio, grazie ai quali Pirelli ha saputo conquistare la leadership nel segmento high-value e consolidare i rapporti con i principali costruttori automobilistici di alta gamma. Il P Zero World rappresenta al meglio il DNA della nostra azienda offrendo, anche grazie a percorsi digitali d’avanguardia, una customer experience unica. E’ il nostro posizionamento sul mercato che si concretizza assumendo la forma di un flagshipstore. Dopo Los Angeles, Monaco di Baviera e Monte Carlo, abbiamo scelto gli Emirati. L’opening del prossimo P Zero World sarà a Dubai”.

“La scelta di Pirelli di aprire il terzo P Zero World a Montecarlo – ha spiegato Matthieu Brinon, CEO Pirelli France – si sposa perfettamente con la strategia di sviluppo nel retail di Pirelli sul mercato francese – un mercato che sta crescendo in maniera significativa sull‘high value (il solo mercato dei 18 pollici e superiori è più che raddoppiato negli ultimi 4 anni). In questo contesto, il P Zero World è il modello di Pirelli per fidelizzare il cliente finale attraverso spazi dedicati all’high value e servizi personalizzati per cui Montecarlo e la Costa Azzurra ne sono la location naturale”.

L’inaugurazione del P Zero World di Monte Carlo è stata anche teatro del debutto mondiale della nuova creazione firmata MV Agusta e Pirelli Design. Una versione speciale, caratterizzata da colorazioni ideate dagli specialisti del Centro Ricerche Castiglioni e da Pirelli Design che puntano a valorizzare le linee della Dragster 800 RR Pirelli.

Per la prima volta, Pirelli Design personalizza non solo l’estetica della moto ma anche l’aspetto funzionale: paraserbatoio e cupolino sono realizzati con una formulazione in gomma studiata appositamente dai tecnici del dipartimento Ricerca e Sviluppo Pirelli per assicurare una maggiore resistenza ai graffi e agli sfregamenti a cui questi elementi sono soggetti, oltre che agli agenti atmosferici e chimici, quali la benzina.

A identificare in modo inequivocabile questa moto come frutto della collaborazione fra MV Agusta e Pirelli ci sono i pneumatici DIABLO Supercorsa SP che avranno i fianchi colorati, in abbinamento con le tinte della carrozzeria, quale optional esclusivo e in edizione limitata.