MooRER, un monomarca a Tokyo grazie al sostegno di Simest

151


Simest, società del polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo CDP, sostiene l’espansione in Giappone di MooRER, società di Verona che opera nel settore dei “Personal Luxury Goods” ed è leader mondiale nella produzione di piumini e capi spalla di gamma alta.
Grazie al finanziamento Simest, pari 2,4 milioni di euro, l’azienda – che già esporta i suoi capi nel Paese –  aprirà un monomarca al centro di Tokyo in risposta al crescente apprezzamento e interesse da parte dei consumatori nipponici. L’obiettivo è aumentare la propria quota di mercato in Giappone, sia mediante la vendita al dettaglio, sia attraverso la crescita degli ordinativi previsti grazie alla maggior visibilità del marchio assicurata dallo store.
MooRER è anche cliente di Sace che ha garantito circa 2 milioni di euro di finanziamenti per l’espansione della società in Russia, Stati Uniti, Germania, Europa, Giappone e Corea.
MooRER Spa, azienda fondata nel 1999 da Moreno Faccincani a Castelnuovo del Garda, progetta e commercializza piumini e giubbotti 100% “Made in Italy”, contraddistinti da una elevata qualità e attenzione ai dettagli. Distribuisce il suo brand in Italia, ma soprattutto all’estero con oltre 950 punti vendita nei principali multimarca e department store di città quali New York, Los Angeles, Parigi, Madrid, Mosca, Tokyo, Seoul e Berlino. Tra i maggiori fornitori, aziende italiane come Marzotto e Loro Piana.