Mornati: ‘Servono soldi, governo non lo tratti come di serie C’

6

Roma, 11 mag. (Adnkronos) – “Il Covid ha dato colpo un terribile al mondo dello sport: squadre ferme da due stagioni agonistiche, la ginnastica che non funziona, piscine a spizzichi e bocconi di fatto hanno distrutto una generazione. Servono soldi”. Lo dice il segretario generale del Coni, Carlo Mornati, intervenuto a “Lo sport al centro della ripartenza del Paese – Ipotesi e prospettive per una rivoluzione culturale”, webinar promosso da Asi Associazioni Sportive e Sociali Italiane in collaborazione con Adnkronos Comunicazione e Ciwas, e trasmesso in diretta sul sito Adnkronos.