Morricone a Subsonica, nessun plagio

52

(ANSA) – ROMA, 10 FEB – “Il brano composto dal Maestro Ennio Morricone, inserito nella colonna musicale del film Hateful Eight, premiata con il Golden Globe ed in corsa per l’Oscar, non ha nulla a che vedere con la canzone Tutti i miei sbagli interpretata dai Subsonica”. Lo dichiara Giorgio Assumma, legale del maestro Ennio Morricone, a proposito del post Fb del gruppo che parlava della somiglianza tra i due brani, annunciando urgenti ”azioni legali”. ”Non v’è tra le due composizioni alcuna identità o somiglianza o colleganza ispirativa; peraltro quattro note non costituiscono neppure una unità creativa idonea a ricevere una seppur minima considerazione artistica e legale”, continua l’avvocato Assumma a nome di Morricone. ”Al fine di tutelare la propria onorabilità ed originalità creativa, Ennio Morricone, che non ha mai subito nella sua lunga carriera censure di plagio – conclude l’avvocato -, mi ha dato incarico di intraprendere con urgenza le azioni legali più appropriate”.
   

(ANSA) – ROMA, 10 FEB – “Il brano composto dal Maestro Ennio Morricone, inserito nella colonna musicale del film Hateful Eight, premiata con il Golden Globe ed in corsa per l’Oscar, non ha nulla a che vedere con la canzone Tutti i miei sbagli interpretata dai Subsonica”. Lo dichiara Giorgio Assumma, legale del maestro Ennio Morricone, a proposito del post Fb del gruppo che parlava della somiglianza tra i due brani, annunciando urgenti ”azioni legali”. ”Non v’è tra le due composizioni alcuna identità o somiglianza o colleganza ispirativa; peraltro quattro note non costituiscono neppure una unità creativa idonea a ricevere una seppur minima considerazione artistica e legale”, continua l’avvocato Assumma a nome di Morricone. ”Al fine di tutelare la propria onorabilità ed originalità creativa, Ennio Morricone, che non ha mai subito nella sua lunga carriera censure di plagio – conclude l’avvocato -, mi ha dato incarico di intraprendere con urgenza le azioni legali più appropriate”.