Morte Marchionne, Scudieri: Ha restituito valore all’indotto dell’automotive

66
In foto Paolo Scudieri

“È con vivo rammarico che abbiamo appreso della morte di Sergio Marchionne e a tutti i suoi cari e al gruppo Fca vanno le più sentite condoglianze mie e di tutto il gruppo Adler”. È quanto dichiara Paolo Scudieri, presidente di Adler Pelzer Group, gruppo manifatturiero italiano leader mondiale nella componentistica per auto. “Sergio Marchionne – aggiunge Scudieri – ha saputo interpretare perfettamente lo spirito ideale del Made in Italy e dell’eccellenza italiana nell’industria automobilistica, comprendendo innanzitutto che l’italianità significa aprirsi al mondo e farlo anche per fare crescere tutto l’indotto, fatto di know how e maestranze di primo livello. Per questo dobbiamo tutti fare tesoro del suo insegnamento e saper portare avanti questa importante eredità”.