Morte Morricone, De Laurentiis: Se ne va un pezzo di storia del cinema mondiale

32
In foto Aurelio De Laurentiis
“Con Ennio Morricone se ne va un pezzo di cinema mondiale. Una testimonianza di quanto gli italiani possano essere protagonisti ovunque. La musica, un legame universale per unire tutti in un abbraccio globale d’amore e di comunanza ideale”. Lo scrive su Twitter Aurelio De Laurentiis. “La sua umiltà, unita a una grandezza mai ostentata – aggiunge il produttore cinematografico e presidente del Calcio Napoli – gli ha permesso di supportare piccoli e grandissimi film, profondendogli un’anima unica che li ha resi indimenticabili e perfetti. Un abbraccio sentito alla moglie Maria e al figlio Andrea che ha tutte le qualità di musicista per continuare l’opera del padre. Un forte abbraccio anche agli altri figli Giovanni, Marco e Alessandra”, conclude De Laurentiis.
Legame speciale
“Il maestro Ennio Morricone è stato uno dei più importanti compositori contemporanei. La sua musica sinfonica e quella per i film è stata, e sarà per sempre, la colonna sonora della nostra vita. Le sue storie musicali da Oscar erano sempre coinvolgenti e commoventi sia in teatro che sul grande schermo”. Lo ha scritto sui social il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca: “La sua musica arriva dritta al cuore delle varie generazioni che ha affascinato, sintesi perfetta di una creatività sublime e di una profonda umanità. Abbiamo avuto l’onore di ospitare il maestro Ennio Morricone durante la rassegna ‘Un’Estate da Re’ alla Reggia di Caserta nell’Estate 2017. Due concerti memorabili, con il coro e l’orchestra dei teatri di San Carlo Napoli e Verdi Salerno, conquistarono tutti noi”. Quindi ha concluso: “Ma ancora più straordinaria fu la possibilità di conoscere da vicino una persona umile, persino schiava ma capace di trasmettere un affetto immenso. Proprio come quello che dimostrò per le bellezze della Reggia e della Campania, terra che amava moltissimo e che lo ricorderà in eterno”.
Addio a un genio
“E’ volato via Ennio Morricone, oltre i confini della terra come la sua musica. Un musicista unico, compositore di brani memorabili, un genio e uomo di profonda sensibilità  Perdiamo un grande italiano”. Così in un tweet il sindaco di NAPOLI, Luigi de Magistris, esprime il suo cordoglio per la scomparsa di Ennio Morricone. (