Morto Cesare De Michelis, presidente della Marsilio

24

Roma, 10 ago. (AdnKronos) – Lutto nel mondo dell’editoria. E’ morto improvvisamente questa notte a Cortina d’Ampezzo, dove era in vacanza, il presidente della casa editrice Marsilio, Cesare De Michelis. Avrebbe compiuto 75 anni il prossimo il 19 agosto. Ancora non è stata stabilita la data dei funerali.

Tra i primi a esprimere “cordoglio e vicinanza alla famiglia” c’è Stefania Craxi (Fi), vicepresidente della commissione Affari esteri del Senato. “Cesare è stato anche e soprattutto un appassionato studioso e un uomo di grande cultura – ha sottolineato in una nota – un militante socialista animato da una instancabile volontà di conoscenza, mai assoggettato ai conformismi delle varie epoche e sempre vicino, anche attraverso la sua attività editoriale, alle tante battaglie di verità del post tangentopoli. Con Cesare, viene a mancare un amico e un compagno, un intellettuale vivace e moderno di cui sentiremo la mancanza”.