Morto il presidente vietnamita Tran Dai Quang

5

Hanoi, 21 set. (AdnKronos/Dpa) – E’ morto all’età di 61 anni, a seguito di una “grave malattia”, il presidente vietnamita Tran Dai Quang. Lo ha annunciato il governo di Hanoi, precisando che il presidente si è spento al 108 Military Central Hospital ma non fornendo ulteriori dettagli sulla malattia di cui soffriva. Da tempo in Vietnam circolavano voci sulle condizioni di salute di Quang, senza che queste venissero mai confermate, data la segretezza che tradizionalmente circonda la vita privata dei politici.

Ministro della Pubblica sicurezza nel 2011, dopo aver salito tutti i gradini della carriera all’interno dell’agenzia per la sicurezza vietnamita, era stato eletto presidente – incarico che in Vietnam ha un ruolo per lo più cerimoniale – nel 2016.