Mostre, l’Aeroporto di Napoli apre i battenti a “We are Naples”

97
In foto l'aeroporto internazionale di Napoli Capodichino
Sarà inaugurata venerdì all’interno dell’Aeroporto internazionale di Napoli, la mostra “We are Naples”, un percorso fotografico per raccontare quello che accade in una città come Napoli, quando si decide di attraversarla a piedi e in kayak. La mostra sarà allestita all’interno dell’Aeroporto internazionale di Napoli, al primo piano nello Spazio mostre (di fronte Feltrinelli). Sarà gratuita e aperta a tutti. Le foto in mostra sono state realizzate da Gianluca Vitiello e Francesco Moggio. Si tratterà, hanno fatto sapere i promotori, di un racconto di esplorazione urbana attraverso i luoghi più conosciuti e gli scorci meno noti della città, fotografati con smartphone, sul modello delle “social stories”, “perché Napoli è la città più sociale del mondo”. La mostra, prodotta da Dna Lab con la direzione creativa di Giuseppe Ragone e in collaborazione con l’Aeroporto internazionale di Napoli, è nata da un’idea di Gianluca Vitiello, speaker di Radio Deejay, che da anni si è fatto promotore della cultura e delle bellezze di Napoli, anche dirigendo il docufilm “Napolitaners”.