Mostre, “Metamorfosi Creative” al Maschio Angioino con la Fondazione Valenzi

82

La Fondazione Valenzi ospita il vernissage della collettiva di arte contemporanea “Metamorfosi Creative” organizzata dall’Associazione Nartwork, in mostra dal 15 al 26 febbraio presso la sala espositiva della Fondazione nella sede del Maschio Angioino, a Napoli. L’esposizione “Metamorfosi Creative” esalta l’estro e la creatività degli artisti sfidandoli ad affrontare il tema delle metamorfosi nell’Arte, quale trasformazione del reale. La mostra accoglie opere pittoriche e poesie di artisti italiani e stranieri e ha ricevuto il patrocinio morale della Regione Campania, del Comune di Napoli e dell’Università Suor Orsola Benincasa. Ai saluti di Lucia Valenzi, presidente della Fondazione Valenzi, seguirà un dibattito sul tema della mostra moderato da Maurizio Vitiello, critico d’arte e sociologo. Presente anche Flora Frate, che ha sostenuto l’iniziativa. La mostra è a cura di Rossella Bellan, Giulia Mazzilli e Antonietta Panico. Sono presenti nell’esposizione opere di Manlio Allegri, Claudio Barbugli, Martin Benita, Laura Bruno, Franco Bulfarini, Daniela Bussolino, Salvatore Cacace, Caterina Caldora, Antonio Casolin, Mario Cianciotti, Chiara Cinquemani, Danilo Corsetti, Giovanna Da Por Sulligi, Emanuela De Franceschi, Enrico Del Rosso, Rada Koleva – Genova, Nadine Giehl, Monika Hartl, Michelle Hold, Elke Hubmann – Kniely, Eva M. Paar, Salvatore Procida, Alessio Serpetti, Mario Vie’zzoli, Gemein Waltraud. La mostra sarà visitabile dal 15 al 26 febbraio 2019, nei seguenti orari: 10.00 – 13.00, 15.30 – 18.30. Chiuso la domenica.