MotorExperience, parte la seconda edizione: Automobile Club Napoli protagonista

55

“Dall’11 al 13 maggio, nella Mostra d’Oltremare, si terrà la seconda edizione della manifestazione “Napoli Motorexperience” con l’egida dell’Aci, l’ente pubblico che tutela e promuove la mobilità ‘responsabile’ e che è, contemporaneamente, la federazione sportiva per l’automobilismo italiano aderente al Coni ed alla Fia” si sottolinea in un comunicato nel quale è anche scritto: “L’Automobile Club Napoli sarà, perciò, presente all’expo con un proprio stand dove sarà allestita un’apposita postazione per richiedere visure informali sullo stato giuridico, amministrativo e tributario dei veicoli, oltre che fornire consulenza gratuita sulle formalità automobilistiche ed informazioni sull’associazione e le attività dell’Aci”. Sarà, altresì, disponibile “un simulatore di guida per consentire ai giovani visitatori di provare, in tutta sicurezza, l’ebbrezza di condurre un’auto, familiarizzando con le diverse situazioni critiche che si possono incontrare al volante”.
“È prevista anche una gara di Formula challenge (competizioni ad inseguimento) organizzata dalla scuderia Rombo Team, con il patrocinio dell’Automobile Club Napoli, che si disputerà nell’arco della ‘tre giorni motoristica’, con le manche finali in programma nel pomeriggio di domenica 13”. “Napoli è una città che coltiva una grande passione per i motori: dai modelli sportivi, a quelli ‘ecologici’ e da collezionismo” dice il presidente dell’Automobile Club Napoli, Antonio Coppola. Motivo questo che ci ha spinto a patrocinare la manifestazione ‘MotorExperience’ durante la quale oltre ad ammirare i modelli esposti e a partecipare ai numerosi show in programma, i visitatori avranno anche l’opportunità di conoscere, più da vicino, le attività dell’ACI a favore della sicurezza stradale, della legalità e della mobilità e, quindi, sensibilizzarsi maggiormente a questi temi”.