Movimento 5 Stelle, nasce fronda per utilizzare il simbolo alle Comunali di Napoli: In solitaria con una nostra lista

35
in foto Maria Muscarà consigliere regionale M5S

In cinque tra consiglieri comunali, municipali e regionali di Napoli e della Campania del Movimento 5 Stelle chiedono a Beppe Grillo di poter utilizzare il simbolo del Movimento per presentarsi alle elezioni amministrative di Napoli in solitaria con una propria lista e un proprio candidato sindaco, e non in alleanza con il Partito democratico e altri partiti di centrosinistra a sostegno di Gaetano Manfredi. A scrivere la lettera sono il consigliere comunale Matteo Brambilla, la consigliera regionale Maria Muscarà e i consiglieri municipali Tina Formisani, Stefano Capizzi e Salvatore Morra. “Ti chiediamo – scrivono i portavoce M5S – di poterci presentare ancora una volta come Movimento 5 Stelle Napoli alle prossime elezioni amministrative, senza alleanze con i partiti politici, ma con il nostro programma costruito insieme con i cittadini. Ci mancano 10 giorni di tempo per provare a salvare 15 anni di storia”.