Muore a 67 anni l’artista psichedelico Matteo Guarnaccia

53
in foto Matteo Guarnaccia

“Questa notte l’amore della mia vita, Matteo, è andato ‘Across the Universe’, regalando a tutti noi una meraviglia di luce, di immagini, di bontà e di condivisione. Ha disegnato, dipinto tantissime immagini e scritto tanti libri, sempre con leggerezza, intensità e ironia, è stato un docente molto amato”. Così, la moglie Tiziana, ha dato su Facebook la notizia della morte del milanese Matteo Guarnaccia, grande protagonista dell’arte e della cultura psichedelica. Illustratore dal tratto inconfondibile, colorato, visionario e ironico, agitatore culturale, storico del costume, viaggiatore, saggista, artista e critico d’arte, Guarnaccia è scomparso la notte scorsa all’età di 67 anni dopo aver attraversato il panorama internazionale della controcultura fin dal 1968.