Musei, chiude il Mann: contenuti digitali per mantenere il dialogo con i fan

63

“Sentiamo la responsabilità del momento, ma anche se il museo sarà chiuso noi saremo al lavoro con sempre più passione a cominciare dalla creazione di tanti contenuti digitali per mantenere vivo il dialogo con fan e follower”. Il messaggio di ‘arrivederci’ affidato ad un comunicato stampa è di Paolo Giulierini, direttore del Mann, il Museo Archeologico di Napoli che in base al Dpcm da domani, come gli altri musei italiani, chiuderà al pubblico.

“In questo periodo – si legge nel comunicato – proseguiranno le attività di restauro, cantieri ed allestimenti per le future mostre e approfitteremo di questa lunga chiusura forzata per mettere in cantiere lavori di ristrutturazione difficili da effettuare con presenza di visitatori”.

“Nel mese di chiusura – ricorda Giulierini – su Facebook e Youtube, saranno proposti gli Incontri di Archeologia, già inseriti nell’annunciata programmazione 2020 e per gli internauti saranno disponibili contenuti scientifici e divulgativi dedicati alle collezioni permanenti del MANN, alla mostra sugli Etruschi ed ai nuovi allestimenti”.

“Particolare attenzione – conclude la nota – sarà dedicata ai nostri giovani fan e follower che sui canali social potranno sfogliare il fumetto ‘Missione Magna Grecia’, realizzato dalla Scuola Italiana di Comix per raccontare la collezione del MANN e conoscere, in anteprima, alcuni contenuti dedicati ai Gladiatori”.