Museo della Moda di Napoli, via al rilancio: domani il programma. Da giovedì 24 la mostra su Caraceni

58

E’ un anno nel segno del rilancio quello che attende gli habitué del Museo della Moda di Napoli: il programma dell’unico museo pubblico in Italia dedicato al settore, sarà illustrato domani alle 12 nella sala conferenze del museo. Un calendario ricco e variegato quello presentato dall’avvocato Maria d’Elia: che spazierà dalla moda alla cultura con un’attenzione particolare al mondo dei giovani. “Nel 2022 – spiega D’Elia – la Fondazione Mondragone di Napoli-Museo della Moda vuole improntare le sue azioni culturali all’insegna di una partecipazione giovanile diversificata e consistente. Memore di aver ben rappresentato nel tempo la sua forte vocazione formativa, al di là della denominazione giuridica del momento storico, oggi più che mai, intende, confermarla a piena voce”.
Stasera è prevista l’esibizione dei Virtuosi di Sansevero. Dal 24 febbraio la dimora storica di piazzetta Mondragone (a pochi passi dal Corso Vittorio Emanuele e Via dei Mille) ospiterà a mostra dal titolo “Il viaggio nel tempo di Domenico Caraceni”, dedicata al maestro che da molti è considerato il padre della sartoria italiana.