Museo di Pietrarsa, festa per i 178 anni della prima linea ferroviaria

169

Una giornata speciale al Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa in occasione dell’anniversario della storica linea Napoli-Portici. Domenica 1° ottobre dalle 9 alle 21 i visitatori potranno accedere al sito museale a soli due euro e partecipare a mostre e attività culturali. L’iniziativa vuole ricordare la data del 3 ottobre 1839 quando fu inaugurata la prima linea ferroviaria Napoli-Portici, percorsa dalla locomotiva a vapore Vesuvio che trainò il convoglio inaugurale con a bordo re Ferdinando II di Borbone e la famiglia reale. Per festeggiare i 178 anni, il Museo ha messo a punto attività per adulti e per i più piccoli. Per l’intera giornata sono previste visite-gioco e spettacoli per bambini, ma anche mostre e passeggiate di trampolieri in abiti d’epoca, figuranti e balli in abiti dell’800 e un viaggio virtuale. I visitatori avranno anche la possibilità di partecipare al tour a bordo del trenino elettrico Bayard. Il Museo di Pietrarsa custodisce la riproduzione della locomotiva Bayard, gemella della Vesuvio, realizzata nel 1939 in occasione del centenario della prima ferrovia italiana. Per info: www.museopietrarsa.it.