**Musica: addio a Black Rob, il rapper è morto a 51 anni**

83

New York, 18 apr. – (Adnkronos) – Il rapper statunitense Black Rob, noto per la tonalità della voce e per le rime delle canzoni, portato al successo dall’etichetta Bad Boy Records di Sean Combs (Puff Diddy), è morto sabato 17 ottobre all’età di 51 anni in un ospedale di Atlanta dopo una lunga battaglia contro un’insufficienza renale. L’annuncio della scomparsa del rapper della scena artistica di New York è stato dato dall’amico e collega Mark Curry su Instagram. E proprio Curry aveva di recente organizzato una campagna per raccogliere fondi per aiutare Black Rob a pagarsi l’assistenza medica.