Musica: Bocelli, ‘a cavallo a Santa Marta in Vaticano di fronte al Papa, un’emozione unica’

10

Roma, 6 mag. (Adnkronos) – “Quando pensiamo ai grandi uomini che fanno la storia, a figure cruciali per l’intera umanità, come il Santo Padre, li immaginiamo intenti, dal risveglio fino a sera, a medicare il mondo, a risolvere problemi importantissimi e complessi. Con un po’ di rossore e con grande felicità, abbiamo accolto il gesto d’infinita generosità di Papa Francesco, il quale ha trovato qualche istante del Suo preziosissimo tempo per salutarci, per donarci i rosari che abitualmente offre a chi incontra, ed anche per darci la sua benedizione al principio del nostro pellegrinaggio”. Così Andrea Bocelli descrive all’Adnkronos l’emozione per l’incontro riservato con il Santo Padre, prima della partenza per il pellegrinaggio a cavallo che il tenore toscano ha iniziato lungo la via Francigena, che da Roma lo porterà al suo paese, Lajatico.