Mutui, surroga a portata di click: risparmi da 5 a 35mila euro

63

Molti privati e famiglie, che stanno rimborsando il mutuo, potrebbero risparmiare facilmente da 5.000 a 35.000 euro di interessi sul loro finanziamento con una semplice mossa: la surroga del proprio mutuo. In parole semplici, è il trasloco del mutuo dalla banca attuale ad un’altra che offre tassi di interesse più bassi. Lo hanno scoperto migliaia di privati e famiglie che, da fine 2014, hanno “rottamato” il mutuo. Con il calo dei tassi di interesse di riferimento (Euribor e IRS) e il crollo degli spread sui mutui applicati dalle banche, sempre più italiani hanno iniziato a mettere in dubbio la convenienza del proprio mutuo e si sono rivolti al canale internet per ricercare mutui con tassi di interesse inferiori a quelli pagati scoprendo inaspettatamente che il risparmio sulla rata mensile poteva raggiungere anche il 40-50%. Utilizzando il servizio gratuito online di comparazione e scelta mutui MutuiSupermarket.it,hanno constatato che la surroga conviene e si sono trasformati da principianti del mutuo in veri e propri geni della finanza personale, risparmiando migliaia di euro, da usare per far quadrare i conti mensili e vivere più serenamente. Una delle storie di successo riportate da MutuiSupermarke.it è quella di Luigi D., padre di famiglia di 33 anni, dipendente a tempo indeterminato, con moglie e 2 figli a carico, che vive a Frattamaggiore, in provincia di Napoli. Ha sottoscritto un mutuo 5 anni fa, il capitale residuo da restituire alla banca è pari a circa € 90.000 e la durata residua del mutuo è di 15 anni. “E’ come vincere la lotteria fare un mutuo di surroga: sbucano dal nulla 10.000 euro e tutto perchè casualmente ho sentito un servizio alla radio. E anche se risparmio meno di 1000 euro all’anno, sempre meglio averli in tasca per affrontare spese per i figli che darli alla banca“, racconta Luigi.