Mutui:Zanetti,disponibili a correzioni

44

(ANSA) – ROMA, 2 MAR – Il governo “è disponibilissimo” ad apportare correzioni al decreto attuativo della direttiva europea sui mutui. Lo ha detto il viceministro dell’Economia, Enrico Zanetti, lasciando la sala del governo alla Camera dove era in corso una riunione sul tema. Il decreto “potrebbe essere corretto cambiando il riferimento alle sette rate con un riferimento ad archi temporali”. Bisogna poi chiarire che le nuove norme non sono retroattive e intervenire sui criteri di nomina del perito “che dovrà essere super partes”.
   

(ANSA) – ROMA, 2 MAR – Il governo “è disponibilissimo” ad apportare correzioni al decreto attuativo della direttiva europea sui mutui. Lo ha detto il viceministro dell’Economia, Enrico Zanetti, lasciando la sala del governo alla Camera dove era in corso una riunione sul tema. Il decreto “potrebbe essere corretto cambiando il riferimento alle sette rate con un riferimento ad archi temporali”. Bisogna poi chiarire che le nuove norme non sono retroattive e intervenire sui criteri di nomina del perito “che dovrà essere super partes”.