Namibia, Salini inaugura la diga di Neckartal Dam

174

L’ economia è sotto assedio per l’ emergenza coronavirus ma le grandi imprese di costruzioni italiane resistono. In particolare quelle impegnate all’ estero. Salini Impregilo – scrive Il Sole 24 Ore – ha inaugurato nei giorni scorsi in Namibia la maxi diga Neckartal Dam, un’ opera fondamentale per dare acqua al deserto del Paese dell’ Africa meridionale e irrigare 5mila ettari di terreno, stimolando l’ agricoltura e creando occupazione. Il valore dell’ opera è di circa 265 milioni di euro. La diga di Neckartal Dam è un’ infrastruttura che diventa simbolo di una Namibia che vuole voltare pagina dopo le emergenze degli ultimi anni dovute alla forte siccità e punta alla sostenibilità ambientale con opere finalizzate a garantire la sicurezza idrica e l’ autosufficienza alimentare del Paese. La costruzione della diga ha portato alla creazione nell’ area circostante di 5.500 posti di lavoro, a conferma di come le infrastrutture contribuiscano al rilancio dell’ economia.