Napoli, il 15 luglio al voto per l’elezione di un consigliere extracomunitario

51

Domani, martedì 22 maggio, nella sala della Loggia del Maschio Angioino, è in programma l’evento di presentazione delle elezioni di un cittadino extracomunitario per la partecipazione al Consiglio Comunale di Napoli. A partire dalle 15 saranno illustrate le modalita’ di presentazione delle candidature, la tempistica e le sedi di svolgimento delle elezioni previste per metà luglio. Nei giorni scorsi e’ stata predisposta la lista elettorale aggiunta dei cittadini stranieri, extracomunitari e apolidi iscritti nell’anagrafe della popolazione residente del Comune di Napoli con regolare presenza sul territorio. Saranno chiamati alle urne circa 25.000 elettori: l’espressione di voto garantira’ un momento di partecipazione democratica di tutte le comunità straniere che contribuiscono alla vita sociale della citta’. Ogni elettore potra’ votare presso la propria municipalita’ di residenza. Stamane il sindaco Luigi de Magistris con un decreto sindacale ha indetto l’elezione di un cittadino extracomunitario, denominato “consigliere aggiunto”, per la partecipazione al Consiglio Comunale ai sensi dell’articolo 36, comma 4, dello Statuto del Comune di Napoli. Le operazioni di voto si svolgeranno domenica 15 luglio.