Napoli, 7 consiglieri pronti a dimettersi per far decadere il sindaco

40

Sono sette i consiglieri pronti a dimettersi con l’obiettivo di far cadere il Consiglio comunale di Napoli. Stanislao Lanzotti (Forza Italia), Marco Nonno e Andrea Santoro (Fratelli d’Italia), Domenico Palmieri (Napoli popolare), Vincenzo Moretto (Lega) e Aniello Esposito e Salvatore Madonna (Pd) hanno fornito le proprie generalita’ al notaio Giampiero de Cesare presente in una sala del Maschio Angioino dove si e’ svolta oggi una seduta del Consiglio comunale. A questi sette dovrebbero aggiungersi nei prossimi giorni anche Mara Carfagna e Salvatore Guangi di FI e Federico Arienzo del Partito democratico. Per la decadenza del sindaco Luigi de Magistris sono necessarie le dimissioni di 21 consiglieri entro i prossimi cinque giorni.