Napoli, albero di Natale vandalizzato per la terza volta in pochi giorni

14

L’albero dei desideri nella galleria Umberto I di Napoli “è stato vandalizzato stanotte per la terza volta in pochi giorni. Lo rimetteremo al suo posto come abbiamo sempre fatto”. Lo denuncia, in una nota, il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, annunciando che da oggi si darà inizio ad una “raccolta firme per istallare i cancelli in Galleria Umberto I per tutelarla. Un sistema che già è attuato e funziona nella galleria Principe di Napoli e in quella Alberto Sordi a Roma e che sembra oramai l’unico sistema per tutelare questo bene monumentale da vandali e delinquenti”. “Ieri l’albero è stato rialzato subito con l’aiuto dei passanti perché la Napoli migliore è con noi contro la violenza di questi piccoli delinquenti tra l’altro spesso già noti alle forze dell’ordine e figli di famiglie di criminali a cui dovrebbero essere sottratti”, ha concluso Borrelli che da tempo si batte per la riqualificazione della galleria Umberto I assieme a Massimiliano Rosati, patron del Gambrinus, che ha finanziato il ritorno dell’albero di Natale in Galleria.