Napoli, Bufera sul Comune: la Corte dei Conti rileva “gravi irregolarità”

35

Bufera sui conti del Comune di Napoli. A quanto riportano i quotidiani oggi in edicola, “gravi irregolarità contabili e finanziarie” sono state rilevate dalla sezione di controllo della Corte dei conti in merito al rendiconto 2013. Nel dettaglio ammontano a quattro le “criticità” prodotte dalla giunta De Magistris che aumentano di 366 milioni di euro il disavanzo: fondi vincolati, mancata riscossione delle multe, spese fuori controllo per società partecipate e personale.