Napoli, caffè Gambrinus: per Pasqua una pastiera da Guinness dei primati

52

Una pastiera da guinness è stata prodotta a Napoli dal caffè Gambrinus ed esposta negli storici locali per essere offerta a turisti e napoletani per celebrare le festività pasquali. Larga più di due metri, oltre trecento chili di peso, la pastiera, tra i classici della pasticceria napoletana, è stata realizzata dal maestro Stefano Avellano che per l’occasione si è fatto realizzare un apposito stampo extra-large. Il costo? Se qualcuno volesse comprarne una simile, quasi 8 mila euro. “L’abbiamo prodotta tra mille difficoltà – spiega Massimiliano Rosati con Michele Sergio e Gennaro Ponziani, ideatori del progetto – e ci prepariamo per l’anno prossimo a proporne una ancora più grande al Guinness World Records”. Prima di essere offerta la pastiera, domani alle 12, sarà portata in corteo su un carro allegorico intorno a piazza Trieste e Trento. ”Offriremo a tutti un pezzo della regina delle torte napoletane – anticipa Rosati – un nostro personale augurio a turisti e napoletani di una serena Pasqua”