Napoli, Carfagna (Fi): Se arrivasse richiesta non potrei rifiutare ma c’è Lettieri

17

“Mi aspetto che si dia voce all’elettorato di centrodestra e non scavalco il lavoro degli amici delle tre città”, risponde a Corriere Tv il deputato di Fi Mara Carfagna sui candidati per le comunali. “Stanno lavorando, ogni città ha le proprie peculiarità. Il ritardo non è preoccupante, si tratta di una scelta delicata. Io a Napoli? Se dovesse arrivarmi una richiesta in tal senso, sarebbe difficile tirarmi indietro. Ci sono sfide dinanzi a cui non ci si può tirare indietro, ma credo fortemente nell’unità del centrodestra e quindi non posso essere io a spaccarlo – chiarisce -. Da anni in campo c’è Lettieri, imprenditore che abbiamo voluto candidare 4 anni e mezzo fa rimasto meritoriamente a fare opposizione a De Magistris: ha ragione di essere messo alla prova per investirlo di guidare la città. Conosce molto bene la città, ha una passione civile e politica autentica: può portare valore aggiunto all’intero schieramento, è la persona giusta dopo il disastro di De Magistris”.