Napoli City Half Marathon, successo per la corsa cittadina: tripletta keniana

33

Tripletta keniana e quinto posto dell’azzurro Stefano La Rosa (Carabinieri) alla quinta Napoli City Half Marathon, svoltasi questa mattina con partenza e arrivo dalla Mostra D’Oltremare e un percorso tra il lungo mare e il Castel dell’Ovo, tra il Maschio Angioino e il teatro San Carlo, tra la zona portuale e piazza del Plebiscito. Organizzata da Napoli Running, ha visto vincere Abel Kipchumba che dopo una prima parte di gara velocissima (con i primi 5km corsi in poco piu’ di 14′ ed un passaggio al km 10 in 28:08) ha tagliato il traguardo in 1h00:12 migliorandosi di circa tre minuti sui 21,097 chilometri. Alle sue spalle Shadrak Kiplagat in 1h00:34 e terzo posto per il favorito Norbert Kipkoech Kigen in 1h01:43. La Rosa, azzurro di maratona, chiude in 1h04:25.
Una giornata importante per la città con la partecipazione di oltre seimila persone.
Sabato si era svolta la Family Run&Friends da 2km che aveva registrato la partecipazione di 500 persone, un buon numero considerando la prima edizione e il tempo meteorologico non perfetto. Comunque un successo per questo evento non competitivo e aperto a tutto. Insieme ai 6.200 partecipanti iscritti alla mezza maratona di cui 1280 donne, il computo totale dei runner con un pettorale in questa edizione si porta a 6.700.