Napoli, commercio su aree pubbliche: il nuovo Regolamento all’esame della Commissione

45

Completato oggi pomeriggio, con l’esame delle proposte emendative pervenute dalle categorie produttive, l’esame da parte della commissione Attività Produttive, presieduta da Vincenzo Solombrino, del nuovo regolamento per l’esercizio del commercio su aree pubbliche che nei prossimi giorni andrà all’approvazione della Giunta e, poi, del Consiglio. Si è trattato di un esame preventivo, compiuto dalla commissione con la partecipazione degli uffici competenti e dell’assessore Panini, volto a definire, anche con il confronto con le categorie interessate, un testo capace di arrivare ad una rapida approvazione in vista del nuovo anno per il quale la normativa prevede sostanziali novità. La commissione, come ha spiegato il presidente Solombrino, ha lavorato sul testo della proposta di regolamento che nella scorsa consiliatura non arrivò all’approvazione definitiva: dopo un riesame degli emendamenti all’epoca presentati in commissione, la condivisione di una parte di essi, sono stati invitati i rappresentanti delle categoria a presentare per iscritto le proprie osservazioni. Oggi queste sono state esaminate in un confronto che ha visto la partecipazione dell’assessore Panini, di Paola Sparano, direttore centrale dello Sviluppo economico, Ricerca e mercato del lavoro e dei tecnici del dipartimento, Ordighelli e De Carlo. Anche queste proposte sono state approfonditamente discusse dalla commissione che, nel merito, ha accolto molti dei suggerimenti presentati, per le categorie produttive, dalla Confcommercio e dalla Unioncap. Il testo del nuovo regolamento, che accoglie le proposte della commissione, andrà presto all’approvazione della Giunta. Grazie al metodo dell’ascolto e della condivisione, per il quale l’assessore ha voluto formalmente ringraziare i commissari e gli uffici, si è data vita ad un testo che si conta possa ricevere in tempi rapidi l’approvazione del Consiglio.