Napoli, il Consiglio respinge la pregiudiziale delle opposizioni sul rendiconto

26
in foto Francesco Vernetti, consigliere di maggioranza

Il Consiglio comunale di Napoli ha respinto a maggioranza la pregiudiziale all’approvazione del rendiconto 2017 presentata dalle forze di centrosinistra. Il testo è stato respinto con 23 voti contrari e 8 favorevoli. Poi l’assemblea ha sospeso i lavori. La ripresa è prevista tra circa un’ora. A richiedere l’interruzione temporanea del dibattito sul rendiconto 2017, il consigliere di maggioranza Francesco Vernetti. All’origine della richiesta la necessità – come spiegato da Vernetti – ”di poter lavorare e concordare il testo della mozione di accompagnamento al rendiconto 2017”. La sospensione è stata approvata a maggioranza con il voto contrario del Movimento 5 Stelle.