Napoli, controlli alla Sanità: in un solo mese fermati e sequestrati quasi 500 scooter

16
In foto il rione Sanità di Napoli

Sono 491 gli scooter fermati e sequestrati nell’ultimo mese nel corso dei controlli disposti dal Comando provinciale di Napoli nel Rione Sanità per contrastare l’illegalità diffusa, ponendo l’attenzione sul comportamento dei “centauri” indisciplinati e pericolosi per gli altri. Negli ultimi 30 giorni i Carabinieri del Nucleo radiomobile di NAPOLI e della Compagnia Stella hanno controllato 393 veicoli: 751 le contravvenzioni al Codice della strada notificate per diverse inosservanze contestate, la maggior parte per guida senza casco e circolazione senza la copertura assicurativa. Sono 491 i fermi e sequestri amministrativi, per una media di 16 mezzi al giorno, 23 le persone denunciate per guida senza patente con recidiva nel biennio, 2 i minori denunciati per ricettazione, trovati alla guida di uno scooter rubato.