Napoli, De Magistris annuncia l’addio a Equitalia: noi primi in Italia

11
Napoli sarà la prima città in Italia a dire addio a Equitalia, garantendo più semplificazione e più chiarezza in un rapporto più diretto tra Comune e contribuenti“. Lo spiega il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a margine della presentazione della Napoli Riscossioni, la partecipata della Napoli Holding che comincerà a riscuotere i tributi sul territorio comunale a partire dal mese di maggio, sostituendosi ad Equitalia. ” È stata fatta una lotta importante all’evasione e andiamo sempre più incontro all’ autodeterminazione“, dice il primo cittadino di Napoli. ” In questi anni noi sindaci siamo stati soltanto i firmatari delle cartelle di cui la maggior parte va allo Stato, noi vogliamo creare la nostra finanza pubblica e vogliamo che il Governo faccia la sua parte. Nonostante i tagli questo è un risultato incredibile“, conclude, ” questo strumento, inserito nella Napoli Holding, consentirà anche di assumere personale e meglio organizzare i servizi“.