Napoli, de Magistris con Varoufakis: Costruiamo l’Europa dei popoli

32

Il mio ruolo è internazionale, fare il sindaco di Napoli che è una capitale del mondo. Napoli città rifugio, senza mura e confini. Per chi vuol mettere fili spinati nella nostra città noi forniamo cesoie. Ci siamo stancati dei poteri forti, a Napoli il potere forte è il popolo”. Così Luigi De Magistris a margine di un incontro con Yanis Varoufakis, ex ministro delle Finanze del primo governo Tsipras, al Baobab. “Noi da tempo lavoriamo per contribuire alla costruzione dell’Europa dei popoli, dei diritti e della giustizia sociale, contro oligopoli, tecnocrazie e ottusità dell’austerità”