Napoli, de Magistris su Fb: Grazie ai 1000 napoletani venuti a Roma

36

Un grazie ai mille napoletani arrivati a Roma per la manifestazione di Montecitorio della settimana scorsa. Lo rivolge il sindaco di Napoli Luigi de Magistris. “La politica spesso – scrive su Facebook – è stata ed è ancora oggi sporca, intrisa di corruttela. Non di rado mafiosa. Molto spesso priva di contenuti. + egoista, finalizzata ad interessi privati, per il potere di pochi contro la fragilità di molti. + anche affarismo, miseria umana. Ma la politica è stata ed è anche la missione più alta, quella di dedicare la propria vita per il bene comune, per gli altri, per il prossimo”. “La Politica fatta con onestà – spiega – sacrificio e passione ti consuma, ma ti arricchisce, non certo economicamente, ma come essere umano. La politica è visione, immaginazione, realizzazione, può dare o togliere la vita. La politica è anche profonda umanità, emozioni, talvolta anche forti. Proprio per questo voglio ringraziare i mille napoletani che ho abbracciato a Montecitorio, in piazza, giunti a Roma – a proprie spese – per difesa ed amore della nostra Napoli. Mentre parlavo dal palco incrociavo sguardi di donne ed uomini che lottano con noi da anni – con passione ed amore – per i diritti, per i bisogni, per la città”. “Con questa potente energia – osserva – raggiungeremo quegli obiettivi necessari per portare la Politica delle mani pulite, del coraggio e del cuore grande nei luoghi in cui è necessario spezzare il legame tra affari, politica, corruzione e mafie. Lotteremo nelle piazze e nei palazzi per scassare il Sistema e portare il popolo al potere contro i poteri che nascondendosi dietro la legalità formale distruggono la giustizia. Vi ringrazio di cuore, mi avete ancora una volta commosso. Siete per me energia di vita e farò di tutto nella mia vita per dare proprio la mia vita per una vita migliore di tutte e tutti”.