Napoli, de Magistris: Le multe di via Mezzocannone? Saranno cancellate, ma l’iter è lungo

152
in foto Luigi de Magistris

“Tutte le multe elevate dal 6 giugno alla data di pubblicazione della delibera saranno cancellate così come ho già annunciato ma è un processo che sarà graduale, che richiede tempo perché per alcune categorie è più semplice e per altre meno e perché non è che le multe si stracciano o si bruciano in piazza”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, rispetto alla delibera con cui l’amministrazione intende cancellare le multe che sono state elevate a cittadini che hanno violato la recente area pedonale del centro storico di Mezzocannone e del Centro Antico. “L’errore anche se in buona fede è stato fatto da chi ha preso la multa, non dall’amministrazione – afferma il primo cittadino – Ora c’è un percorso amministrativo che richiede un po’ di tempo ma ritengo che per la fine dell’anno avremo completato l’iter che comprenderà anche il rimborso di chi ha già pagato”.