Napoli, De Magistris premia Leister e Campanella con la medaglia della città

47

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha conferito stamani la medaglia della Città a Karl Leister, già primo clarinettista dei Berliner Philarmoniken; lo stesso riconoscimento è andato a Michele Campanella, ideatore e direttore artistico della prima edizione di Spinacorona – Passeggiate Musicali Napoletane, che come ha ricordato il primo cittadino “ha attraversato in questi giorni il cuore artistico-culturale di Napoli” con una straordinaria rassegna musicale realizzata dall’Assessorato alla Cultura ed il supporto organizzativo della Fondazione Festival Pucciniano. “Particolarmente emozionato – è scritto in una nota – il maestro Leister che, ammirato dall’accoglienza e dalla bellezza della Città ha citato Goethe con un ‘Vedi Napoli e poi muori!”. Il Maestro Campanella “si è detto onorato del riconoscimento del primo cittadino ed ha voluto sottolineare anche la straordinaria partecipazione del pubblico, di grande qualità, che dal 21 a ieri ha affollato i concerti della Rassegna”.