Napoli, De Magistris su Marcinelle: triste anniversario per non dimenticare le morti bianche

39

L’Amministrazione comunale di Napoli partecipa al ricordo della tragedia di Marcinelle, nella Giornata del sacrificio del lavoro italiano nel mondo per commemorare gli italiani morti sui posti di lavoro e voluta nella ricorrenza della tragedia avvenuta in Belgio nel 1956 nella miniera di carbone “Bois du Cazier”, in cui persero la vita 262 minatori, di cui ben 136 italiani. “Un triste anniversario, per non dimenticare chi, purtroppo ancora in questi tempi, muore sui luoghi di lavoro – afferma in una nota il sindaco di Napoli Luigi de Magistris – dai nostri connazionali all’estero a chi viene nel nostro paese per lavorare e perde la vita, lavorando a volte in condizioni proibitive”.